Trasferimento residenza dopo matrimonio e perdita beneficio prima casa

Home Forum Acquisto (prima) casa Trasferimento residenza dopo matrimonio e perdita beneficio prima casa

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 4 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14147

    Ale

    Buongiorno.
    Ho una prima casa e sono residente li. Detraggo interessi su mutuo ecc.
    Dopo il matrimonio andrò a vivere con la mia compagna a casa sua. Nello stesso comune dove ho la mia prima casa.
    1)sono obbligato a trasferire la residenza nella casa della compagna (moglie)?
    2)perdo il diritto alla detrazione degli interessi sul mutuo prima casa visto che non ho piu’ la residenza?

    grazie!!!


    #14467
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    No, non sei obbligato, risulterete come una coppia con residenze disgiunte.

    SI, purtroppo se cambi residenza perdi il diritto alla detrazione degli interessi passivi del mutuo.

    Nota che ai fini IMU in ogni caso una delle due case pagherà con aliquota ordinaria, dato che la legge dice espressamente che non possono esserci due abitazioni principali per la stessa famiglia nel medesimo comune.

    #14612

    LUCA

    Salve,
    ho acquistato prima casa con mia moglie nel 2008 e nel 2009 abbiamo fatto il cambio di residenza (entro 18 mesi) nel comune dell immobile.

    A febbraio 2013 per motivi lavorativi mi sono trasferito (solo io) all estero (Emirati arabi). Ho un regolare Visto lavorativo con il quale posso chiedere l iscrizione all AIRE (associazione italiana residenti esteri).

    La domanda e’: rischio di perdere le agevolazioni prmia casa visto che cambio la residenza prima dei 5 anni ?

    A che penalizzazioni vado incontro ? Mi conviene aspettare il prossimo anno per l iscrizione all aire in modo da finire il quinquiennio.

    Come funzionerebbe per gli interessi passivi sul muto ancora incorso per i prossimi 20 anni?

    Grazie

    Luca

    #14676
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Luca: dati gli anni trascorsi, anche se non sono ancora 5, direi che con ragionevole sicurezza non avrai problemi per quanto riguarda le agevolazioni prima casa (nota che in verità non esiste un termine legale minimo di mantenimento della residenza).
    Mantieni anche la detrazione degli interessi passivi del mutuo, mentre IMU passa ad aliquota ordinaria, non essendo più residente.


Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Rispondi a: Trasferimento residenza dopo matrimonio e perdita beneficio prima casa
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">