Tasi e TARSU, pagamento eredi

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #18274
    AvatarSara
    Ospite

    Salve, ho ereditato insieme ai miei due fratelli la casa dei nostri genitori, attualmente solo io e uno dei miei fratelli siamo residenti, l’altro vive da un’altra parte.
    Mi é arrivato il bollettino della tasi, per il momento solo a me e non capisco come interpretare i dati, sul retro é presente la scheda che specifica l’immobile posseduto, sotto la scritta %POSS c’é scritto 100%.
    che vuol dire?
    Intendono la possessione?
    Perché io non posseggo il 100% della casa, ma solo il 33,6%, come i miei fratelli, l’unica differenza che, anche non ho capito perchè, io sono l’interstataria della casa.

    Con l’imu per esempio il calcolo era suddiviso in base agli eredi, ed il calcolo appunto era in base al mio 33,6%.

    Qualcuno può spiegarmi meglio?

    Un’altra cosa, chi deve pagare la TARSU?
    Fino ad ora sono stata costretta a pagarla solo io, gli altri se ne sono “lavati” le mani, visto che arriva a mio nome.

    Grazie


    #18285
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    TASI ed IMU spettano a tutti i comproprietari, con aliquote diverse in base all’utilizzo o meno dell’abitazione.
    Il bollettino che ti è pervenuto potrebbe forse essere riferito alla situazione prima della definizione della successione?

    Il calcolo non è banale, vi consiglio vivamente di rivolgerti ad un CAF per il pagamento, eviterete errori!

    La TARSU, oggi TARI, la paga unicamente chi utilizza l’immobile.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.