Tasi con cambio residenza da luglio

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso Tasi con cambio residenza da luglio

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #18066

    Alessandro

    Buongiorno, il mio quesito è questo, la mia fidanzata possiede dal 2013 un immobile a Torino senza avere lì la residenza, l’immobile è vuoto.
    Ora ha intenzione di trasferirsi e prendere lì la residenza a luglio.
    Quindi deve pagare l’imu per i primi 6 mesi (non la tasi in quanto torino non la applica sulle abitazioni non principali) e la tasi per i 6 mesi da luglio a dicembre quando avrà la residenza.
    Ai fini pratici paga l’imu (prima rata o saldo) entro il 16 giugno ma, per quanto riguarda la tasi, deve pagare anch’essa entro il 16 giugno o può pagare in un saldo unico a fine anno?

    Grazie per l’interessamento.


    #18070
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Fa fede la situazione fotografata al 16 giugno: non avendo ancora la residenza, dovrà pagare la prima rata come se fosse una seconda casa, poi al saldo di dicembre si faranno i conti su quanti mesi è stata seconda casa e quanti abitazione principale, e si pagherà il saldo.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Tasi con cambio residenza da luglio
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">