Successione e separazione legale dei coniugi

  • Questo topic ha 2 risposte, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 4 mesi fa da AvatarMauro.
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #3261
    AvatarMauro
    Ospite

    Buongiorno a tutti, vi spiego il mio dubbio.
    Mio padre è venuto a mancare lo scorso mese di marzo. Considerando che:

    • possedeva un immobile in comproprietà con mia madre;
    • i miei genitori erano separati legalmente con l’assegnazione dell’abitazione coniugale a mio padre;
    • mia madre risiede in un altro comune in una casa di proprietà.
    • la successione è stata effettuata considerando eredi i due figli e la moglie (mia madre io e mia sorella).

    Domanda: chi è il soggetto passivo dell’IMU tra gli eredi, insomma chi deve pagare l’IMU e con quali aliquote.
    Grazie mille.
    Mauro


    #3314
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Se nessuno degli eredi ha ottenuto dei diritti reali di uso o abitazione dell’immobile, ogni cointestatario è tenuto a pagare relativamente alla propria quota.

    #3347
    AvatarMauro
    Ospite

    Grazie per la risposta.
    Solamente una precisazione.
    Ciò significa che mia madre avrebbe dovuto pagare l’intera quota dell’IMU solamente nel caso in cui la sua residenza fosse stata l’abitazione coniugale. Insomma se nessuno degli eredi gode effettivamente dell’immobile l’imposta va divisa tra gli stessi in proporzione alla quota di successione.
    Vi ringrazio ancora per la cortese disponibilità.
    Saluti.


Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.