Se le detrazioni superano l’importo del tributo

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso Se le detrazioni superano l’importo del tributo

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4834

    Antonio

    Salve, risulto comproprietario per 1/3 di 1 appartamento in cui vivo con la mia famiglia e per 1/3 di un secondo appartamento+box di pertinenza dato in fitto. Nel computare le quote (0,4% per la casa principale, 0,76% per il 2° appartamento+box) viene fuori un importo di 85,00 € per la casa principale, (alla quale dovrei detrarre 200 € + 16,67 € per 1 figlio che ha superato i 26 anni il 24 aprile 2012) e 150,00 + 44,00 € per il 2° appartamento+box.
    Le chiedo, visto che le detrazioni superano l’importo da versare per la casa di residenza, se possono compensare anche l’importo dovuto per l’appartamento+box (2° casa).

    Grazie


    #4874
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    No, purtroppo non è possibile utilizzare l’eccedenza di detrazione per compensare l’IMU per un altro immobile.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.