Richiesta di cambio residenzaper le utenze

  • Questo topic ha 1 risposta, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni fa da EspertoEsperto.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #13463
    Avatarmelissa
    Ospite

    salve a tutti, sto per stipulare un contratto di affitto in un appartamento in cui andrò ad abitare.
    Devo per contratto intestarmi le varie utenze.
    La proprietaria dell’appartamento mi chiede di cambiare residenza (la mia attuale è a Salerno la casa che prendo in affitto è Milano), perché mi dice che altrimenti le bollette saranno molto più alte in quanto questo appartamento mi risulterà come seconda casa.
    La differenza tra prima e seconda casa quindi vale anche quando la casa che si abita è in affitto?
    Perdonatemi forse la domanda stupida, ma non ne capisco molto, e lavorando da poco qui a Milano, non me la sento ancora di cambiare la mia residenza attuale.
    Grazie mille


    #13891
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Ti consiglio prima di tutto di leggerti un pò dei nostri articoli sulla differenza tra prima casa e abitazione principale.

    Quello delle utenze per meno care per i residenti è vero ed uno degli aspetti dell’avere residenza, ma ce ne sono molti altri ben più importanti, ad esempio se possiedi una prima casa nella tua città natale e sposti la residenza a Milano, per risparmiare poche decine di euro di utenze vai a pagare magari centinaia di euro di IMU…

    In ogni caso, la legge dice che la residenza va dichiarata laddove effettivamente è.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.