Residenza diversa da dimora abituale, in immobile della figlia

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso Residenza diversa da dimora abituale, in immobile della figlia

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4273

    SILVIA

    Mia figlia e’ proprietaria di un appartamento (a) che io affittavo agli studenti, ma nel novembre del 2011 nell’appartamento (a) ho preso la residenza anagrafica e pertanto risulto singola residente in quanto dimoro con mio marito in altra abitazione. Chi paga l’IMU? Io o mia figlia? Ho delle agevolazioni nel pagamento?


    #4377
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    AI fini IMU, nulla cambia rispetto a quando era affittato, dato che il soggetto passivo IMU è sempre la figlia, che dovrà pagare con aliquota ordinaria.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Residenza diversa da dimora abituale, in immobile della figlia
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">