Proprietario di due case ma nessuna delle due risulta prima casa

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #8196
    AvatarMarcello
    Ospite

    Sono un appartenente alle Forze dell’ordine e presto servizio a Torino, ho acquistato un immobile in un Comune della cintura Torinese (Pianezza) in comproprietà con mia moglie. Sono tuttavia residente in Sardegna presso un alloggio in comproprietà con mio fratello. Sostanzialmente ho pagato acconto e saldo IMU per l’immobile di Pianezza come seconda casa perchè domiciliato ma non residente e acconto e saldo come seconda casa anche in Sardegna perché residente ma non dimorante.
    E’ corretto?


    #8524
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Il pagamento che hai effettuato è corretto; non lo è (ma a questo punto mi rendo conto che sono dettagli) la denominazione dei tuoi immobili.

    Tu paghi IMU ordinaria (detta “seconda casa”) perchè per avere imu agevolata l’immobile deve essere sia residenza che domicilio, ovvero essere abitazione principale effettivamente utilizzata dal contribuente… nel tuo caso nessuna delle due risponde ad entrambi i requisiti contemporaneamente, sebbene suppongo che una di queste sia stata acquistata con i benefici “prima casa”.

    #8617
    AvatarBruno
    Ospite

    Mia moglie è proprietaria al 50% con me di un immobile in un comune ma non vi risiediamo e di un altro immobile al 50% con sua madre in un altro comune e anche in questo non vi risiede. Ha pagato l’IMU su entranbi come seconda casa ma poteva considerarne una come prima casa?

    #8661
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Bruno: non poteva… va bene come avete pagato.


Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.