Prima casa inagibile: ri-acquisto come prima casa o seconda casa?

Home Forum Acquisto (prima) casa Prima casa inagibile: ri-acquisto come prima casa o seconda casa?

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2377

    Mario

    Ho un quesito abbastanza spinoso da sottoporre alla Vostra attenzione.
    Premetto che io e mia moglie siamo sposati in comunione dei beni e, dopo il matrimonio, siamo diventati soci (più precisamente, mia moglie) di una cooperativa. Uno dei requisiti per poter diventare soci di tale cooperativa è stato quello di non essere già proprietari di ‘prima casa’. Abbiamo vissuto in un alloggio di questa cooperativa per quasi dieci anni, senza che si giungesse ancora all’assegnazione definitiva degli alloggi e allo scioglimento della cooperativa stessa, finchè il grave terremoto del 6 aprile 2009 ha reso la casa inagibile… Da allora la nostra famiglia è ospitata in un appartamento del progetto C.A.S.E…
    Poichè i tempi per la riparazione/ricostruzione del nostro alloggio sono molto lunghi (si parla ancora di diversi anni) abbiamo deciso di acquistare un terreno per la costruzione di una nuova casa in un comune limitrofo.
    Ecco, dunque, il mio quesito: possiamo acquistare questa nuova ‘abitazione principale’ con le agevolazioni riservate alla prima casa?
    Se procedessimo in tal modo, allora quando tra diversi anni (quasi certamente più di 5) sarà conclusa la riparazione/ricostruzione della vecchia casa e giungerà infine il momento dell’assegnazione degli alloggi ai singoli soci della cooperativa, rischiamo di perdere questo diritto in quanto non più ‘prima casa’?


    #2418
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Senza dubbio si tratta di un caso molto particolare, che ha ben pochi precedenti da analizzare.

    Intanto, è abbastanza evidente che non sarà possibile avere i benefici “prima casa” su entrambe le abitazioni. Il primo dubbio da sciogliere è quello se tu sei allo stato attuale già titolare di diritti su un immobile che ha beneficiato delle agevolazioni prima casa, oppure no.
    Alcune sentenze della Commissione Tributaria hanno precisato che l’assegnazione provvisoria di alloggio da parte della cooperativa non costituisce titolo di possesso, tuttavia l’assegnazione dell’alloggio ti attribuisce un diritto di godimento dell’immobile: questa è una condizione che, anche in assenza del possesso dell’immobile, ti preclude altri acquisti con le agevolazioni prima casa sicuramente nello stesso comune e probabilmente in tutta Italia. L’ultimo punto dipende dal fatto che tu abbia effettivamente beneficiato o meno di agevolazioni “prima casa” in termini di IVA ridotta o imposte nel corso dei pagamenti alla cooperativa.

    Meglio comunque chiedere il parere di un notaio, magari della tua zona, che probabilmente (purtroppo) avrà analizzato altri casi analoghi.
    Se fosse confermato quanto da me detto, non si porrebbe il dubbio su cosa accadrà quando si passerà all’assegnazione degli alloggi della cooperativa.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Prima casa inagibile: ri-acquisto come prima casa o seconda casa?
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">