Pertinenza di proprietà del coniuge

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso Pertinenza di proprietà del coniuge

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3543

    franco

    Vorrei sottoporvi un quesito:
    io e mia moglie viviamo in una casa di sua proprietà mentre io sono proprietario di un deposito. E’ possibile calcolare l’imu del deposito a me intestato come pertinenza della prima casa? Siamo in regime di comunione di beni.
    Grazie


    #3605
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La legge consente di dichiarare pertinenza un immobile che non sia di proprietà del titolare dell’immobile principale. Sarà tuttavia il proprietario della casa a dichiarare la pertinenza (tua moglie).

    Ci sono altri due fattori da considerare: il codice catastale di questo deposito deve essere tra quelli previsti per le agevolazioni prima casa, ovvero C2, C6 o C7 e inoltre deve essere dimostrabile che la pertinenza sia a servizio dell’immobile principale, ovvero deve essere nelle vicinanze.

    Così facendo, l’IMU del deposito seguirà l’aliquota dell’abitazione a cui è “legata”.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.