Pagamento IMU se in arrivo diritto di abitazione da parte dei comproprietari

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso Pagamento IMU se in arrivo diritto di abitazione da parte dei comproprietari

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 4 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14975

    giuseppe

    Buon giorno. Grazie di ospitarmi in questo forum.

    La domanda è questa: sono proprietario di un terzo di un appartamento. Gli altri due proprietari intendono concedermi il diritto di abitazione sul loro rispettivo terzo. Per l’IMU, sospeso per il momento, posso non pagare nulla per tutto l’appartamento essendo il mio terzo prima casa o bisogna considerare prima casa il mio terzo e gli altri due terzi sui quali avrò il diritto di abitazione sono da considerarsi seconda casa?

    Grazie a chi vorrà aiutarmi.


    #15110
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Giuseppe: no, non potete considerare da subito come una abitazione principale al 100%. Gli altri due comproprietari dovranno pagare l’anticipo IMU relativamente alle proprie quote con aliquota ordinaria e per intero, se la cessione dei diritti avverrà dopo la metà di giugno. A dicembre invece dovranno pagare il saldo dei mesi oltre giugno, dipende da quando sarà fissata la data della cessione dei diritti.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Pagamento IMU se in arrivo diritto di abitazione da parte dei comproprietari
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">