Nuova casa: integrazione o estinzione del mutuo precedente

Home Forum Mutui Nuova casa: integrazione o estinzione del mutuo precedente

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #510

    alessandra

    Abbiamo acquistato la nostra prima casa nel 2005, accendendo un mutuo ipotecario. Oggi stiamo rivendendola per comprarne un’altra, ma ci servono altri soldi, la domanda è questa: conviene (ed è fattibile) integrare il mutuo che già abbiamo ipotecando la nuova casa oppure va estinto? Dovremo iniziare tutto da capo? Anche perchè oggi non è facile avere soldi come ci è successo nel 2005.


    #522
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Alessandra, per problemi di ipoteca dovrete estinguere il vecchio mutuo e stipularne uno nuovo. Il problema sta nel fatto che per estinguere il vecchio mutuo probabilmente avrete bisogno di soldi del nuovo mutuo…. ma la banca, se vuole, sa come risolvere questa situazione tipo “cane che si morde la coda”.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Nuova casa: integrazione o estinzione del mutuo precedente
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">