Nessun interesse alle riduzioni sulla prima casa

Home Forum Acquisto (prima) casa Nessun interesse alle riduzioni sulla prima casa

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3038

    Raffaella

    Buonasera,
    ho intenzione di comprare un appartamento di categoria A/2 (che si trova nello stesso Comune della mia attuale abitazione e del quale non sono proprietaria).
    Non ho intenzione di andare a risiedere in questo locale, in quanto la mia intenzione è di affittarlo.
    Non ho interesse ad usufruire delle riduzioni dovute all’acquisto della prima casa, in quanto il valore dell’immobile è veramente di esiguo valore, e ho intenzione di comprare entro qualche anno una nuova abitazione in cui andare a risiedere.
    Cosa avverrà in futuro all’atto dell’acquisto della nuova abitazione? Perderò tutte i benefici dovuti alla prima casa?
    Tra l’altro è probabile che deciderò di cambiare la destinazione d’uso dell’immobile che sto per acquistare e di affittarlo ad uso ufficio.
    Grazie


    #3111
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Per il secondo immobile che acquisterai, tutto dipenderà dal comune: se nello stesso del primo immobile, non potrai avere le agevolazioni prima casa neanche se non ne hai usufruito per la prima. In un altro comune, invece, nessun problema per usarle.

    Alternativa: convertire in codice catastale uso ufficio prima dell’acquisto del secondo immobile, in tal caso avrai pieno diritto ad avere le agevolazioni prima casa per un successivo immobile, sempre ovviamente che tu non le abbia richieste per il primo.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.