Mutuo prima casa con stipendio inglese

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #18902
    AvatarMaria Vittoria Tomei
    Ospite

    Salve a tutti,

    Io e mio marito vorremmo chiedere un mutuo per acquistare una casa, lui ha partita iva ed io un contratto indeterminato con una società inglese, ho chiesto ad un responsabile mutui di una sola banca e mi ha detto che in genere se si ha contratti con società estere non tengono in considerazione lo stipendio perché non sanno se le leggi inglesi e quelle italiane sono le stesse sull’eventuale recupero…è così?

    Nonostante abbiamo una certa capacità reddituale non ci daranno un mutuo per questo?

    Grazie per eventuali risposte.


    #18907
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Sicuramente uno stipendio estero è meno “verificabile” dalla banca e pertanto può destare problemi.

    Siamo tuttavia nel campo della pura soggettività, ogni banca tratta i casi di mutuo con metodi propri, pertanto il primo coniglio che vi do è quello di contattare più banche e di agevolare la documentazione che vi potrebbe essere richiesta.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.