Mutuo e abitazione cointestato, non sposato con compagna senza reddito

Home Forum Acquisto (prima) casa Mutuo e abitazione cointestato, non sposato con compagna senza reddito

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3129

    vincenzo

    Ho acquistato a luglio 2011 una nuova casa con la mia futura moglie “settembre 2012”.

    Lei vive ancora con i genetori e non ha reddito. Abbiamo sia il mutuo che la casa in quote cointestate. Mi chiedevo posso scaricare tutti gli interessi io visto che le rate le pago da solo con il mio conto? Inoltre non abbiamo entrambi ancora la residenza, io sono un militare, per non perdere i benefici 1 casa la si puo’ prendere entro 12 o 18 mesi..? E’ l’ IMU risultera’ ad entrambi come 1 o 2 casa? Grazie mille per le deducidazioni.


    #3142
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Hai diritto a portare in detrazione solo il 50% degli interessi.

    Per quanto riguarda la residenza, tu in quanto militare sei esentato dal portarla nell’immobile, mentre la tua compagna sarà obbligata solo se la sua attuale residenza è in un altro comune. In ogni caso, non prendendo residenza, ne’ tu ne’ lei potrete avere IMU agevolata come prima casa.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Mutuo e abitazione cointestato, non sposato con compagna senza reddito
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">