Interessi passivi mutuo (Forze Armate)

Home Forum Mutui Interessi passivi mutuo (Forze Armate)

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3326

    gaetano

    Salve.

    Ho acquistato la 1^ casa nel 2004 e l’ho affittata per 4 anni. Nel 2009 ho scaricato gli interessi passivi (dopo 4 anni). A novembre 2009 ha cambiato residenza in questa abitazione divenuta abitazione principale. Ho fatto male a scaricare gli interessi passivi per l’intero anno 2009? Volevo precisare che sono un appartenente al personale in servizio permanente nelle Forze Armate (art. 66 comma 2 legge 342-2000) che stabilisce “la detrazione è anche riconosciuta per gli interessi passivi per i mutui ipotecari relativi all’acquisto dell’unica abitazione di proprietà, a prescindere dal requisito della dimora abituale”.

    grazie


    #3411
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Se tu non fossi un militare, non avresti avuto diritto alla detrazione, sussistendo il requisito di eleggere ad abitazione principale l’immobile entro 12 mesi dall’acquisto.

    Nel tuo caso non è richiesta la residenza, tuttavia mi interrogo se non possa esserti contestato il fatto che hai iniziato a detrarre gli interessi ben oltre questo termine dei 12 mesi. In effetti, in assenza di altre proprietà, tu avresti avuto diritto alla detrazione fin da subito, anche con la casa affittata. E’ una domanda alla quale, francamente, non ho trovato una risposta… in ogni caso, se il diritto alla detrazione non viene meno per questo motivo, avevi facoltà di detrarre l’intero 2009.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Interessi passivi mutuo (Forze Armate)
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">