IMU su terreni agricoli non coltivati direttamente

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni fa da EspertoEsperto.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #4162
    AvatarGiancarlo
    Ospite

    Volevo chiedervi , se la differenza tra imu e ici sui terreni agricoli non coltivati direttamente è dovuta solo alla differenza di aliquota oppure subentrano altre variabili nel calcolo dell’imu (ad esempio il comune ove possiedo dei terreni l’anno scorso aveva un aliquota ici di 6,75 x mille ed io pagavo una determinata cifra, ho eseguito i calcoli della tassa imu con l’aiuto del programma online messo a disposizione dal comune con aliquota di 7,60 x mille, naturalmente sullo stesso reddito dominicale e la cifra che nè e scaturita e quasi il doppio è normale che sia così ,oppure sbaglio qualche cosa) , vi saluto e ringrazio anticipatamente


    #4365
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    I terreni agricoli, soprattutto se di piccole dimensioni, sono molto penalizzati dall’introduzione dell’IMU. Gli aumenti sono dovuti, oltre alle aliquote più alte (ma bisognerà attendere le delibere dei singoli comuni per questo), anche da un moltiplicatore di rendita catastale maggiore.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.