IMU su seconda casa perchè dichiarata inagibile

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso IMU su seconda casa perchè dichiarata inagibile

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 4 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #8232

    el diablo

    Buongiorno a tutti,
    essendo diventato proprietario di un appartamento il 13/06/2012 ma avendo preso la residenza in quel domicilio solo il 05/10/2012 perchè fino ad allora stavamo facendo dei lavori di ristrutturazione e modifica (fino ad allora ero residente in un altro appartamento sito in un altro comune, del quale non ero proprietario ma vi risiedevo in affitto) è giusto che paghi l’ IMU per 4 mesi (giugno-ottobre) sul nuovo appartamento come seconda casa?


    #8584
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Si, è corretto, verifica comunque la presenza di eventuali casi particolari contemplati dal regolamento del tuo comune.
    Per gli immobili inagibili è possibile avere una forte riduzione di IMU solo cambiando la loro categoria catastale in una tipo rudere, ma è evidente che non sia una operazione fattibile per pochi mesi di lavori!


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: IMU su seconda casa perchè dichiarata inagibile
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">