IMU su due abitazioni contigue

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso IMU su due abitazioni contigue

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Marco 4 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #844

    giampaolo

    Salve, innanzitutto complimenti per il sito, vorrei porvi un quesito sulla fruibilità detrazioni per l’IMU.
    Sono proprietario al 50% con mia moglie di un appartamento a Roma, in separazione di beni, nel quale viviamo con i nostri 2 figli (di 14 e 20 anni).
    Ho la possibilità di acquistare l’appartamento a fianco per il quale mia moglie chiederà un mutuo a condizioni agevolate alla Banca in cui lavora.
    Il notaio presso il quale dovrei fare il rogito prima dell’estate, mi ha consigliato per l’acquisto di fare un atto di donazione da mia moglie del 50% dell’appartamento attuale e di intestare a lei al 100% quello da acquisitare.
    Vorrei sapere se in questo caso non rientro nella possibilità di usufruire della detrazione prima casa per entrambi (essendo 2 appartamenti contigui non sussiste sia l’utilizzo che l’effettiva residenza come 2 abitazioni principali una per me e l’altra per mia moglie ??).
    Se non fosse cosi’, secondo voi sarebbe forse piu’ conveniente intestarlo alla figlia la quale poi risulterebbe effettiva residente nonchè utilizzatrice dell’immobile (in tal caso sull’immobile attuale spetterebbe solo la detrazione per un solo figlio), magari c’è poi un problema sulla concessione del mutuo, in quanto mia figlia non ha redditi (è studente universitaria) ???
    Grazie mille per la risposta.


    #860
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Io ritengo che la soluzione migliore sia acquistare al 50% tu e tua moglie il nuovo immobile, per poi annetterlo all’abitazione attuale, creando una unica particella catastale.
    La legge prevede per questo caso agevolazioni prima casa (anche se già ne avete beneficiato) e dopo avreste una unica unità immobile principale tassata con IMU “prima casa”.
    Unico rischio: valutate prima con l’aiuto di un geometra se dopo l’annessione l’immobile sfora i parametri e diventa abitazione di lusso.

    #1116

    fedele

    Quesito:
    Sono proprietario di 2 alloggi contigui da me utilizzati come abitazione principale.
    Ai sensi della normativa Imu, quale o quali aliquote vanno applicate ?

    1. Un alloggio viene considerato “prima casa”, con percentuale dello 0,4%;
    2. Il secondo alloggio può ugualmente essere considerato “prima casa”, (0,4%), oppure deve essere considerato “seconda casa” con aliquota maggiorata ?
    3. E’ necessario “certificare” che i due alloggi – di fatto – sono utilizzati come “prima casa”, e come ?

    Nel presentare la normativa-Imu, un consulente Caf sostiene che sono abrogate tutte le precedenti agevolazioni.
    Grazie per il cortese contributo.

    Frare Fedele

    #1119
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Tutto dipende da come sono accatastate, da quello che mi dici suppongo che siano due unità distinte al catasto. Se così, tu puoi avere residenza solo in una di queste due, non in entrambe contemporaneamente, anche se poi di fatto le usi come una unica casa…. quindi IMU prima casa in quello dove hai residenza, e IMU come seconda casa in quello dove non hai residenza…
    Valuta se ti conviene unire le due particelle per formare una unica abitazione al catasto, in modo che sia tutta tassata come una unica prima casa. Fai attenzione che unendo tu non vada a sforare i parametri che la classificherebbero come abitazione di lusso.

    #1750

    christian

    salve,
    sono proprietario al 100% di un appartamento, mentre mia moglie è proprietaria al 100% di un altro appartamento, contiguo al mio e che abbiamo unito mediante un varco. Al catasto sono però ancora 2 unità distinte.
    Come paghiamo l’imu?
    grazie

    #1758
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Christian: se non unite le due unità, una delle due sarà soggetta ad IMU prima casa, l’altra a seconda, a scelta vostra.

    #17342

    Marco

    Mi trovo nella stessa situazione :

    ho un abitazione che è stata costruita su due particelle (le quali è intestata una a me e l’altra a mia moglie), attualmente pago io come prima casa e mia moglie la sua particella come seconda casa.. (siamo due proprietari di due particelle distinte) mi sento beffato da questa legge, in quanto la mia abitazione è di 100mq e devo pagare un pezzo come seconda casa… non vorrei fare l’unificazione e pagare altri soldi.. non posso chiedere qualche perizia dal comune o da qualcuno … come la vecchia ICI era sufficiente un autodichiarazione… aiutatemiiiiii


Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
Rispondi a: IMU su due abitazioni contigue
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">