IMU se cambio di residenza dalla prima alla seconda casa

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso IMU se cambio di residenza dalla prima alla seconda casa

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2412

    serena

    Salve, avrei bisogno di un po’ d’aiuto, dal momento che mi trovo in una situazione particolare.
    Nel dicembre 2011 mia madre ha venduto la “prima casa”, ubicata nel comune di Caserta ma vi resterà ugualmente sino al luglio del 2012, perchè così è stabilito dall’atto di compravendita.
    Dal luglio 2012, poi, sarà residente in un comune in provincia di Lecce, dove c’è la sua attualmente seconda casa, che dovrà presto mutare in prima casa. Credo di aver capito che non le è possibile fare il cambio di residenza ora, perchè va fatto contestualmente al trasferimento. Ecco, allora, i miei dubbi:
    L’abitazione di Caserta, per quanto venduta, verrà comunque considerata prima casa fino a quando non verrà fatto il cambio di residenza? L’imu come dovrà essere pagata? intendo, qual è l’iter da seguire per far sì che, al momento del pagamento della prima rata, mia madre non si trovi a versare l’imu sull’immobile sito in provincia di Lecce come se fosse una seconda casa? Brancolo nel buio.
    Grazie in anticipo
    Serena


    #2421
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    A mio giudizio, l’atto con assegnazione differita dell’immobile al nuovo proprietario configura un diritto di godimento da parte di tua madre che pertanto sarà tenuta al pagamento dell’IMU fino al mese di Luglio. Dato che vi è residente, potrà applicare l’aliquota ridotta, mentre l’immobile di Lecce va in aliquota seconda casa…. in pratica la sua situazione non cambia rispetto all’anno scorso, anche se, ovviamente, ciò che prima era esente ICI, adesso pagherà secondo la nuova aliquota IMU.
    Ipotizzando che il cambio di residenza venga fatto a Luglio, la seconda casa passa ad aliquota agevolata prima casa, mentre l’immobile di Caserta diventa passibile IMU per il nuovo proprietario. Con il conguaglio di dicembre aggiusterete tutti i versamenti sulla base del mese di trasferimento della residenza.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: IMU se cambio di residenza dalla prima alla seconda casa
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">