IMU: residenza e domicilio non coincidenti

  • Questo topic ha 2 risposte, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 10 mesi fa da Avatarstefania.
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #2720
    Avatarstefania
    Ospite

    Buongiorno,

    sono nuovamente a chiedere il vostro prezioso aiuto:

    sono proprietaria di un immobile sito nel comune di Trezzano sul Naviglio dove ho anche la residenza. Per svariati motivi, però, il mio domicilio è in un altro comune ovvero presso l’abitazione dei miei genitori.

    Per il mio immobile di Trezzano sul naviglio devo pagare l’IMU come prima casa o come seconda?

    Ringrazio nuovamente per la Vostra disponibilità!
    Stefania.


    #2737
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    La legge dice che in questo caso devi pagare con aliquota ordinaria “seconda casa”.

    Tuttavia, la verifica dell’effettiva dimora non è automatica come quella della residenza, per cui se la casa ha utenze allacciate e magari qualche consumo, se non è in affitto esclusivo a terzi…. potresti anche “rischiare” di applicare l’aliquota “prima casa”.

    #2744
    Avatarstefania
    Ospite

    Grazie mille per la risposta!!!!

    …effettivamente non avevo pernsato a quelle “piccole sfacettatture” che potrebbero “indirizzarmi” verso l’aliquota di prima casa!!!

    …infatti l’essere domiciliata presso i miei genitori è solo una condizione temporanea (anche se non so per quanto tempo si prolungherà), il mio appartamento non è locato ad alcuno e infinire le utenze (a me intestate) sono ancora in essere.

    Grazie ancora!!!!
    Stefania


Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.