IMU per figli maggiorenni residenti in una casa affidata a loro

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso IMU per figli maggiorenni residenti in una casa affidata a loro

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4831

    Ilaria

    Buongiorno,
    sono una ragazza di 26 anni e vivo in casa con mia madre che è divorziata da mio padre. Nella sentenza di divorzio la casa (al 100% proprietà di mio padre) veniva affidata a me e mia sorella che a quel tempo eravamo già maggiorenni (18 e 22 anni). Tuttavia all’interno vi vive anche mia madre.
    L’ IMU deve essere intestato a me e a mia sorella o a mia madre come ex-moglie? Possiamo usufruire delle detrazioni visto che per entrambe è la prima casa? Aggiungo che mia sorella è sposata e vive altrove ma ha ancora la residenza qui. Vi ringrazio in anticipo!


    #4868
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Sembra proprio che il pagamento spetti al 50% ciascuna a voi figlie, con aliquota e detrazione prima casa. In verità, a rigore di legge, tua sorella che non vi ha dimora non potrebbe applicare l’aliquota agevolata ma quella ordinaria.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.