IMu per case ereditate da moglie e cedute ai figli

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso IMu per case ereditate da moglie e cedute ai figli

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4841

    Leandro

    In breve mia madre vedova è intestataria di 3 abitazioni.
    In una vive lei mentre le altre 2 sono occupate dai figli.
    Ora con testamento ha donato la propria casa ad un nipote mentre le altre 2 ai rispettivi figli.
    Come dovrà essere pagata l’imu?
    Forse fino a giugno mia mamma dovrà pagare per 50% prima e seconda casa e in seguito da luglio a dicembre pagheremo ognuno come prima casa ?
    Grazie e saluti. Leandro


    #4878
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Intanto sarebbe utile capire se gli immobili sono stati già donati e i proprietari variati, oppure se, come dici, la donazione è inserita nel testamento e avverrà solo a morte della madre.

    In ogni caso: l’abitazione dove risiede la madre è soggetta ad un diritto di abitazione a suo favore che rende la madre unico soggetto passivo IMU, indipendentemente da chi è il (nudo) proprietario. Si applica aliquota abitazione principale e detrazioni.
    Per le altre, fino alla data della variazione di proprietà, paga la madre con aliquota seconda casa, poi il nuovo proprietario con aliquota agevolata se vi abita e risiede. L’approssimazione si fa al mese intero.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: IMu per case ereditate da moglie e cedute ai figli
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">