IMU in caso più proprietari con uso gratuito ad un genitore

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso IMU in caso più proprietari con uso gratuito ad un genitore

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2110

    patrizia Moretti

    Mia madre vive in un appartamento di cui è proprietaria al 67% e noi tre figlie possediamo l’11% ciascuna. La casa è data in uso gratuito senza alcuna registrazione. Una di noi, non possiede altre case, solo una quota di un’altra abitazione dove non vive. Come dobbiamo pagare l’IMU?

    Non potrebbe pagare l’intero importo mia madre usufruendo anche della detrazione per casa principale, senza complicate ripartizioni?


    #2152
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Patrizia, dal 2012 il comodato di uso a parenti di primo grado non è più sufficiente a far assimilare a principale una abitazione.
    Secondo le regole IMU ognuno di voi proprietari dovrà pagare la tassa relativamente alla propria quota di possesso; tua madre che vi abita potrà usare l’aliquota agevolata, voi quella ordinaria.

    Una soluzione potrebbe essere quella di fare un atto notarile in cui cedete a vostra madre il diritto di abitazione dell’immobile: in tal caso la tassa spetterebbe al 100% a lei.
    Ti segnalo peraltro che se avete ottenuto tali quote per successione, molto probabilmente questo diritto già esiste.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: IMU in caso più proprietari con uso gratuito ad un genitore
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">