IMU: divorziato e proprietario di nuova abitazione

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso IMU: divorziato e proprietario di nuova abitazione

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1500

    mario

    Sono divorziato, cooproprietario al 50% di un appartamento con la mia ex moglie, assegnatole con sentenza del giudice, dove vive con mio figlio di tredici anni. Ho recentemente acquistato un appartamento nello stesso comune di residenza, di cui sono proprietario al 100%, dove ho residenza e dimora.
    Vorrei sapere se posso godere delle agevolazioni di prima casa sull’appartamento appena acquistato (compresa la detrazione dei 200 euro) e se devo pagare qualcosa di IMU sull ‘appartamento assegnato a mia moglie.

    Grazie per il riscontro.


    #1553
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Secondo le novità introdotte dall’emendamento del 16 Aprile 2012, IMU per la casa assegnata alla tua ex-moglie spetta a lei. Tu hai diritto a pagare IMU con aliquota agevolata e detrazione di 200 euro per l’immobile dove risiedi.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.