IMU con rogito a breve

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 63 totali)
  • Autore
    Post
  • #3360
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Selene: ok, comunque non è una tragedia anche se sposti la residenza dopo qualche giorno, male che vada pagherai 1 solo mese come seconda casa…

    #3367
    AvatarAlberto
    Ospite

    Salve,
    ora sono in affitto, rogiterò in settembre ma ho già le chiavi della casa e l’abitabilità e mi trasferirò a giugno portando la residenza. Dovrò pagare solo a dicembre dalla data del rogito?
    Fa differenza portare la residenza prima o dopo il 16 giugno?

    Grazie e cordiali saluti.

    #3429
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Alberto: è esatta la prima, pagherai alla scadenza di Dicembre calcolando da Settembre (da Ottobre se il rogito avviene dopo il 16 Settembre). Tutti i mesi fino a Settembre sono a carico del proprietario attuale.

    #3452
    AvatarSelene
    Ospite

    l’atto è stato fissato per mercoledì 6 giugno.
    ora il mio dubbio è: la residenza (per usufruire della prima casa IMU) devo richiederla prima/lo stesso giorno o dopo il rogito ?!?!?!?!? aiuto !!!

    #3467
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Selene: hai tempo fino al 15 Giugno.

    #3479
    Avatarluciana
    Ospite

    Buongiorno,

    per una sanatoria appena autorizzata dal Comune e contestazioni con il costruttore, non abbiamo ancora rogitato il box pertinenziale nonostante sia già stato completamente saldato e da noi utilizzato da alcuni anni.
    Dobbiamo pagare l’IMU riferito alla rendita catastale del box (dato fornitoci dall’amministratore ai tempidell’ICI che ci diceva dovevamo pagare?)

    #3487
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Luciana: il box formalmente non appartiene a voi, pertanto a meno che non esistano dei diritti sanciti da atto notarile, nulla è dovuto di IMU da parte vostra.
    Anzi, utilizzate la cosa come incentivo ad effettuare questo rogito, dato che in una situazione simile siete parte debole.

    #3480
    AvatarAlessio
    Ospite

    Buongiorno.
    Atto di acquisto prima casa il 16/04/12 il mese di aprile chi deve pagare l’imu? ho visto che la normativa prevede che venga versata da chi ne ha il possesso per 15 giorni….ma con vendite fatte il 16 sia il venditore che l’acquirente ne hanno il possesso per 15 giorni.
    Grazie.

    #3490
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Alessio: se l’atto è fatto il 16, il pagamento del mese spetta al venditore.

    #3832
    Avatarvalerio
    Ospite

    Salve , a fine mese corrente io e la mia compagna faremo il rogito per l’acquisto della nostra prima casa.
    Vorrei solo sapere entro quanti giorni dobbiamo fare domanda per variazione residenza al fine di pagare l’imu come prima casa e se la prima rata da pagare a questo punto sarà quella di dicembre 2012.
    Per quanto riguarda la residenza fa testo la domanda di variazione o quando viene accettata?
    Grazie e spero che risponderete a tutte le domande. Buona giornata.

    #3884
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Valerio. come detto più volte, il calcolo dell’IMU si fa mese per mese. Se non vuoi pagare neanche un mese con aliquota ordinaria, facendo il rogito a fine Giugno devi spostare la residenza entro il 15 Luglio. Fa fede la data di richiesta in Comune.

    #3888
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Certo che va pagata, Elisa. Anche se esiste una ipoteca, la proprietà dell’immobile è comunque vostra…..

    #4020
    AvatarRiccardo
    Ospite

    Buongiorno a tutti e in primo luogo un ringraziamento agli esperti.
    Ho trovato molte risposte interessanti spulciando nel forum, ma non mi è ancora chiaro un punto che, quando si parla di rogitare nel corso del 2012, riguarda “quanti” F24 devono essere compilati e da chi.
    La nostra situazione è la seguente: i miei genitori divorziati, madre residente padre no (e con altro immobile nello stesso comune) sono possessori al 50% dell’immobile che in data 8/6 mi doneranno.
    Io sono e resto residente in questo immobile.
    Pertanto chiedo conferma dei seguenti punti:

    • I mesi di possesso nel 2012 sono ripartiti 5 ai miei genitori, 7 a me (essendo l’atto stipulato entro il 15 giugno)
    • Mio padre pagherà l’IMU sul 50% per 5 mesi con aliquota 0,76 e detrazione zero
    • Mia madre pagherà l’IMU sul 50% per 5 mesi con aliquota 0,4 e detrazione 83,33 euro (200 * 5 / 12)
    • Io pagherò l’IMU sul 100% per 7 mesi con aliquota 0,4 e detrazione 116.66 (200 * 7 / 12)

    Detto questo, premesso che scegliamo di rateizzare in due rate (è già un delirio così, ci manca di aggiungere una terza puntata) e posto abbia capito bene i punti precedenti, il quesito è:

    1. Dobbiamo tutti e tre compilare l’F24 sia a giugno che a dicembre, rateizzando le nostre rispettive quote (in due parti identiche se il Comune non cambierà l’aliquota), questo indipendentemente quindi dal fatto che, a dicembre, sarò l’unico proprietario? QUindi, ad esempio, il campo “detrazione” varrebbe per mia madre 42 euro (per ciascun F24) e per me 58 euro (idem).
    2. Oppure (come mi è stato detto ma suona strano) i due genitori adesso a giugno pagano i loro 5 mesi per intero (acconto + saldo) e io pagherei il solo mese di giugno (acconto + saldo), e a dicembre solo io compilerei l’F24 (in questo caso, al 100% acconto + saldo per sei mesi)

    Alla fine l’importo sarebbe identico, chiaramente, ma risulterebbero diversi gli F24 prodotti.
    A giudicare dalle causali e dal fatto che si tratta, a giugno, di un acconto, credo l’ipotesi corretta sia la prima, ossia tutti e tre rimandati a dicembre, ma ne chiedo conferma.
    Grazie in anticipo!

    #4041
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Riccardo: anche secondo me la modalità corretta è la prima.
    In verità anche facendo la seconda e pagando tutto (anche in base alle aliquote che i comuni definiranno in seguito) saresti in regola e in buona fede, ma non escluderei nel caso un accertamento che comporterebbe un fastidioso compito di dimostrare che il pagamento è interamente avvenuto.

    #4261
    AvatarPaola
    Ospite

    Buongiorno,
    ho il rogito fissato per la vendita della mia prima casa in data 18 giugno e quello per l’acquisto dell’altra prima casa in data 27 giugno. come mi devo regolare con l’imu? e se la rendita catastale della prima casa è così bassa (quella che vendo il 18 giugno) che non devo pagare nulla? E la casa che acquisto il 27 di giugno, posso chiedere subito il cambio di residenza anche se fisicamente ci entrerò il 10 di luglio?
    Grazie!!

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 63 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.