Impostta su mutuo cointestato, casa no

Home Forum Mutui Impostta su mutuo cointestato, casa no

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #17931

    Serena

    Buonasera
    io e mio marito siamo in separazione dei beni, stiamo vendendo la sua prima casa, intestata solo a lui e stiamo comprando un’altra intestata solo a me, ma con mutuo cointestato.
    Le detrazioni so che potrò scaricarle solo io al 50%, mentre per l’imposta sostitutiva?

    Il notaio dice che per non pagare il 2% della parte di mio marito avrà bisogno di scrivere una dicitura particolare. Ma perchè dovrebbe pagare il 2% se lui poi non acquista la casa ma l’acquisto solo io?
    grazie


    #17941
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    L’imposta che potrebbe essere attribuita a tuo marito è quella ipotecaria sul mutuo, dato che per lui non sarebbe un acquisto con agevolazione prima casa (ovvero, non sarebbe del tutto un acquisto). In realtà in questi casi l’intero importo del mutuo può essere assoggetto all’imposta sostitutiva come prima casa. dato che il 100% delle quote della casa vengono acquistate come prima casa, anche se da soggetti diversi dai contraenti il mutuo.
    Se il notaio ritiene necessario un documento per maggiore sicurezza, non vedo motivo per non farlo, se non comporta costi o oneri.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Impostta su mutuo cointestato, casa no
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">