Fabbricato posto al confine tra due comuni

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #5660
    AvatarLeonardo
    Ospite

    Buongiorno, sono da poco proprietario di un immobile realizzato a cavallo di due comuni, lo stesso insiste praticamente per il 70 % nel comune X dove ho anche fatto la residenza e per il 30% nel comune limitrofo, trattasi naturalmente di una unica unità immobiliare composta da ingresso soggiorno, cucina e due camere da letto con annesso bagno.
    Come mi dovrei comportare per quanto riguarda le tasse, non è che rischio di pagare come prima e seconda casa? qualcuno ha mai affrontato un caso simile?
    Grazie anticipatamente


    #5673
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    E’ un caso che ha dell’assurdo, ma non è la prima volta che ci capita.
    Dovrebbe avere prevalenza il comune dove vi è l’accesso, tuttavia secondo me la cosa migliore da fare è recarsi agli uffici preposti di entrambi i comuni per trovare un accordo a tre, ovviamente per scritto per tutelarsi da eventuali contestazioni future.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.