Detrazione interessi passivi mutuo abitazione principale ma comprata come seconda casa

  • Questo topic ha 1 risposta, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni fa da EspertoEsperto.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #5150
    AvatarMICHELE
    Ospite

    Gent.mo esperto
    ho comprato all’asta in data 1 giu 2011 un immobile, come seconda casa, anche con un mutuo seconda casa, e solo a febbraio l’immobile è stato liberato. Mentre ho perso tempo ad organizzare dei lavori, che in parte sto ancora finendo, vi ho trasferito la residenza (quindi abitazione principale) solo 2 giorni fa. Ho letto da qualche parte che gli interessi passivi del mutuo potrei portarli in detrazione almeno l’anno prossimo, o ho superato il limite dei 12 mesi, estendibile a 24 per i lavori? Come si certificano questi lavori e come si estende il limite dei 12 mesi a 24?
    saluti, mc


    #5159
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    I lavori devono essere certificati da una regolare DIA, che deve a mio giudizio avere una data di inizio lavori antecedente al 1 giugno 2012, ovvero la scadenza dei primi 12 mesi. Se così, non ci sono problemi a portare in detrazione da subito gli interessi passivi, essendo tu gia residente.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.