Detrazione interessi passivi 2^ casa che diventa 1^ casa

Home Forum Mutui Detrazione interessi passivi 2^ casa che diventa 1^ casa

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1735

    Lemma Giuseppe

    Buongiorno. Desideravo un vs. parere su un mio dubbio.
    Nel 2007 ho acquistato un immobile come seconda casa (nella veste di nudo proprietario) adiacente al mio che avevo acquistato nel 1995 e dove pagavo un mutuo 15ennale come prima casa. Per tale acquisto ho contratto un ulteriore mutuo per 18 anni. Nel 2010 è deceduta l’usufruttuaria ed ho effettuato tutte le variazioni del caso per unirla alla mia abitazione (atto notarile, progetto del gemometra, eliminazione numero civico, registrazione al catasto, modifica tassa rifiuti ecc…). In pratica adesso è solo una casa un po’ più grande con un solo numero civico e quant’altro. Adesso, con la presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al 2011, sono indeciso se sia possibile portare in detrazione gli interessi passivi del secondo mutuo contratto nel 2010 per l’acquisto della seconda casa e che adesso è diventata a tutti gli effetti prima casa. Grazie.


    #1744
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Si tratta di un caso molto particolare che non ho trovato in alcuna precisazione da parte dell’Agenzia delle Entrate.
    A mio giudizio non è possibile portare in detrazione gli interessi passivi di questo mutuo in quanto in assenza di trasferimento della residenza entro 12 mesi dall’acquisto, si perde per sempre il diritto alla detrazione.

    #1748

    Lemma Giuseppe

    Ringrazio della risposta, ma il problema della residenza non l’ho capito. In pratica io non ho mai cambiato residenza e dal momento che sono diventato proprietario della casa a tutti gli effetti avvenuto il giorno in cui è deceduta l’usufruttuaria, ho provveduto ad unificare il secondo immobile con il mio, anche anagraficamente (residenza ecc…).
    Cosa ne pensa??? Dovrei proporre interpello all’Agenzia delle Entrate o posso detrare gli interessi passivi dell’ultimo mutuo ipotecario??? D’altronde Lei stesso in altre risposte ha precisato la distinzione di “prima casa” o “abitazione principale” e gli interssi passivi rientrano in quest’ultima ipotesi. Mi faccia sapere.

    #1756
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La detrazione degli interessi passivi del mutuo spetta se l’immobile acquistato viene eletto abitazione principale (residenza) entro 12 mesi dall’acquisto, altrimenti non è più possibile avere la detrazione.

    Nel suo caso, l’acquisto è avvenuto nel 2007 e l’elezione ad abitazione principale solo nel 2010, dunque oltre il termine.

    #1837

    Lemma Giuseppe

    Ringrazio ancora della cortesia nelle risposte ma se non erro dovrebbe esserci una deroga allo spostamento della residenza per gli appartenenti alle Forze di Polizia o in generale ai militari??? Mi faccia sapere. Grazie ancora.

    #1873
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Giuseppe: ti confermo che se sei appartenente alle Forze Armate non è necessaria la residenza.

    Mi pongo però un altro problema…. ovvero se le tue agevolazioni sono decadute in quanto non hai chiesto la detrazione degli interessi passivi comunque entro 12 mesi dall’acquisto, per cui si presuppone che (indipendentemente dalla residenza), non sarebbe stata tua intenzione/possibilità eleggere tale appartamento ad abitazione principale… ma questa è una mia considerazione personale.
    ti consiglio di chiedere il parere ad un commercialista esperto di immobili perchè è davvero un caso strano!


Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: Detrazione interessi passivi 2^ casa che diventa 1^ casa
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">