Detrazione interessi mutuo moglie non a carico

Home Forum Acquisto (prima) casa Detrazione interessi mutuo moglie non a carico

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5761

    vincenzo

    Salve a tutti,
    la mia questione è la seguente: io e mia moglie abbiamo acquistato in comproprietà una casa prima del matrimonio, e contestualmente abbiamo contratto un mutuo sempre cointestato tutto al 50%. Io sono un dipendente e non ho ancora lei a carico, in quanto per accordi aziendali io percepisco una retribuzione mensile netta leggermente più alta del normale contratto di lavoro (mi spiego meglio la retribuzione contrattuale prevista è di € 1236, io percepisco ogni mese € 1300 fissi). Qui viene la mia domanda, se mi metto a carico mia moglie io percepirei sempre € 1300, ma potrei scaricare gli interessi passivi del mutuo spettanti a lei, in alternativa per scaricare gli interessi senza mettermela a carico, come potrei fare? Grazie a tutti


    #5767
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Presumo innanzitutto che tua moglie non abbia reddito, altrimenti la soluzione più naturale sarebbe che…. se li scarica lei!

    Purtroppo tra i vari casi particolari sul mutuo cointestato tra i coniugi non rientrano eccezioni per il vostro: tua moglie deve passare a tuo carico fiscale affinchè tu possa portare in detrazione la sua quota di interessi passivi.
    Un’altra possibilità è quella di passare il mutuo come intestato al 100% a te, pur rimanendo la casa cointestata. In tale condizione, dimostrando che l’onere degli interessi passivi è tutto a tuo carico, hai diritto alla detrazione totale degli interessi passivi anzichè del 50%.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.