Comunione dei beni e possesso già di una casa, ma acquistata senza agevolazioni

Home Forum Acquisto (prima) casa Comunione dei beni e possesso già di una casa, ma acquistata senza agevolazioni

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #13320

    Andrea

    Buongiorno, siamo una coppia sposata da 40 anni in comunione dei beni e 25 anni fa abbiamo acquistato una casa nel Comune di Livorno senza però fruire delle agevolazioni prima casa.
    Considerando la suddetta situazione, può mia moglie comprare il 25% di un immobile in costruzione e che ci verrà consegnato a fine anno fruendo delle agevolazioni 1° casa (IVA al 4%)?
    L’altro 75% lo comprerà nostra figlia.
    Se volesse comprare il 100% della nuova casa potrebbe comunque fruire delle agevolazioni 1° casa?
    Questa casa sarà ubicata nel Comune di Pisa.
    Grazie anticipatamente per la risposta e complimenti per la professionalità.


    #13480
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Se questo è il vostro unico immobile, tua moglie ha diritto ad acquistare una prima casa (per quota o al 100%) in un qualsiasi comune che non sia Livorno. Nota che per confermare le agevolazioni dovrà trasferire la residenza in tale comune entro 18 mesi dal rogito.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.