Completamento prima casa in costruzione oltre i 18 mesi dalla stipula dell’atto di acquisto

Home Forum Acquisto (prima) casa Completamento prima casa in costruzione oltre i 18 mesi dalla stipula dell’atto di acquisto

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #11103

    Salvatore

    Per ragioni di diversa natura mi trovo a non riuscire a completare la costruzione dell’immobile dove andrò a vivere e per il quale, ad oggi, ho usufruito delle agevolazioni fiscali come prima casa, entro i 18 mesi dalla stipula dell’atto di acquisto dell’immobile in corso di costruzione.
    Attualmente risiedo in un comune diverso e per ragioni di lavoro mi trovo all’estero.
    Cosa posso fare per non perdere le agevolazioni fiscali come prima casa? Per portare la residenza nel comune ove sorge l’immobile dovrei fittare un immobile nel quale, peraltro, non abiterei mai in quanto mi trovo all’estero per lavoro. Qualche suggerimento in merito? Grazie.


    #11385
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    E’ un bel problema, Salvatore, un rischio che dovevi calcolare al momento dell’acquisto.
    Se ho ben capito si tratta di un immobile già accatastato, per quanto non ancora completato, dunque valgono le scadenze di un normale appartamento.
    Non vedo molte alternative al prendere residenza nel comune, in un immobile in affitto nel quale dovrai farti trovare per il controllo.
    In alternativa potresti anche prendere residenza nell’immobile da completare, se ha dei requisiti minimi di abitabilità (una cucina, un bagno, un letto), non importa se è brutto e poco accogliente, senza porte ecc.
    Una volta presa e venuto il controllo, è praticamente “fatta”…

    #11429

    Salvatore

    Il problema al momento dell’acquisto era assolutamente incalcolabile.

    Dando per assunto che dovrò necessariamente prendere residenza in un immobile sito nel comune ove è sito l’immobile in corso di costruzione, quali sono gli obblighi per ottenere la residenza stante che avrò solo pochi giorni a disposizione per effettuare questa variazione prima di tornare all’estero?
    Grazie.

    #11962
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Salvatore: vedo dei problemi in quanto dopo la richiesta di cambio residenza interviene un controllo per verificare la tua effettiva presenza nell’appartamento, di solito occorrono alcune settimane.


Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Rispondi a: Completamento prima casa in costruzione oltre i 18 mesi dalla stipula dell’atto di acquisto
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">