Chiarimenti su situazione seconda casa

Home Forum TASI, IMU, IUC, TARI: le imposte sul possesso Chiarimenti su situazione seconda casa

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1141

    Andrea A.

    Buongiorno, di seguito i fatti:

    La mia ragazza abita con me nella casa di mia proprietà esclusiva nel comune X

    Lei è proprietaria per 1/3 di una casa abitata da madre e sorella nel comune Y

    Domanda: l’appartamento della mia ragazza è da considerarsi 2° casa?
    E in caso positivo, bisogna prendere 1/3 del valore catastale per calcolare l’IMU, (aliquote e tassazione 2° casa) o il valore catastale intero e di conseguenza pagare tutta la somma?

    grazie


    #1160
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ciò che conta ai fini della determinazione dell’abitazione principale è la residenza. Se la tua compagna ha anche la residenza con te, allora il suo immobile è seconda casa. Se invece ha residenza nell’immobile di sua proprietà, allora sarà soggetto alle aliquote prima casa.

    L’imposta sarà da lei dovuta limitatamente al 33% della sua proprietà, gli altri proprietari pagheranno in base alle proprie quote e aliquote dovute.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Chiarimenti su situazione seconda casa
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">