Chiarimenti su situazione seconda casa

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #1141
    AvatarAndrea A.
    Ospite

    Buongiorno, di seguito i fatti:

    La mia ragazza abita con me nella casa di mia proprietà esclusiva nel comune X

    Lei è proprietaria per 1/3 di una casa abitata da madre e sorella nel comune Y

    Domanda: l’appartamento della mia ragazza è da considerarsi 2° casa?
    E in caso positivo, bisogna prendere 1/3 del valore catastale per calcolare l’IMU, (aliquote e tassazione 2° casa) o il valore catastale intero e di conseguenza pagare tutta la somma?

    grazie


    #1160
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Ciò che conta ai fini della determinazione dell’abitazione principale è la residenza. Se la tua compagna ha anche la residenza con te, allora il suo immobile è seconda casa. Se invece ha residenza nell’immobile di sua proprietà, allora sarà soggetto alle aliquote prima casa.

    L’imposta sarà da lei dovuta limitatamente al 33% della sua proprietà, gli altri proprietari pagheranno in base alle proprie quote e aliquote dovute.


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.