Chiarimenti su IVA agevolata per completare immobile

Home Forum Acquisto (prima) casa Chiarimenti su IVA agevolata per completare immobile

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 5 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #11198

    Vittorio D’Aquino

    Buongiorno,
    nel 1996 ho acquistato in regime di comunione dei beni la prima casa non di lusso beneficiando dell’IVA al 4. Nel 2005 ho ricevuto in donazione da mia madre una casa non di lusso allo stato grezzo da completare. Nel 2010 mi sono separato con separazione consensuale ed affido dei figli condiviso. Nell’atto di separazione abbiamo previsto di donare con riserva di usufrutto la prima casa ad entrambe le figlie. Ora volendo completare l’abitazione ricevuta da mia madre come faccio per beneficiare delle agevolazioni prima casa? Devo per forza donare il mio 50 della prima casa prima di iniziare i lavori di completamento? (per completezza ho anche i due diciottesimi di un altro immobile ricevuto in successione da mio padre sul quale mia madre ha però diritto di abitazione.


    #11388
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Tu vorresti giustamente completare la casa usufruendo dell’IVA al 4%.
    Purtroppo il 50% della casa coniugare ti preclude le agevolazioni. Non ho ben capito se l’usufrutto lo hai tu o le figlie, ma la cosa non cambia la situazione.
    L’unica soluzione è vendere o regalare tale quota di immobile.

    L’altra quota di immobile non è invece un problema.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.