Cartella Agenzia Entrate per vendita del 25% prima di 5 anni

Home Forum Mutui Cartella Agenzia Entrate per vendita del 25% prima di 5 anni

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #17874

    Pier

    Buonasera, ho comprato casa a marzo 2005 x tre quarti di mia appartenenza e x un quarto di appartenenza della mia allora fidanzata. ci siamo lasciati nel 2008 e per non incorrere a sanzioni ho comprato il suo quarto nel luglio 2010. ad allora avevo stipulato un mutuo anche a suo nome di 100 mila euro. al momento dell’acquisto della sua parte cioè il 25%, l’importo dovuto alla banca era di circa 92mila euro. ho dovuto fare un atto di compravendita e x togliere il suo nome anche dal mutuo e x pagare le spese notarili, mi son fatto alzare il debito a 98 mila circa x far fronte alle spese notarili e per saldare la mia allora fidanzata. quindi dal luglio 2010 sono unico proprietario. poi nel marzo 2013 vendo casa, autodenunciandomi nel febbraio 2014 perché non ho riacquistato nessun altro immobile. proprio in questi giorni mi sono arrivate le cartelle dall’agenzia delle entrate sia per quanto riguarda l’imposta di registro che l’imposta ipotecaria per quanto riguarda il famoso 25% che io tre anni prima comprai dalla mia ex. e fin qui tutto bene. la seconda cartella però si riferisce all’imposta sostitutiva x l’intero importo del mutuo di 98 mila circa. ora mi chiedo e chiedo a voi gentilmente: io ho chiesto alla banca i 98 mila non per acquistare l’immobile o x ristrutturarlo anche xche x 3/4 era gia in mio possesso ma solo ed esclusivamente x acquistare il 25% della mia ex e togliere il suo nome dal mutuo e pagare ovviamente il notaio. L’agenzia delle entrate non mi deve chiedere solo ed esclusivamente l imposta sui 23 mila che mi son serviti per pagare la mia ex? Anche perche x togliere il suo nome ero costretto a cambiare il mutuo con un altro. L’agenzia mi ha fatto i conteggi su 98 mila al 2% meno lo 0,25% che ho usufruito e morale della favola me ne chiede indietro 1949 euro. Devo pagarle o posso reclamare? grazie mille


    #17876
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    E’ probabile che al momento della stipula del mutuo tu abbia richiesto le agevolazioni “prima casa” sull’imposta ipotecaria del mutuo, le quali vengono calcolate sull’importo del mutuo e non sul valore dell’immobile. Tale imposta è pari al 2% in tutti i casi, tranne appunto i mutui per prima casa che hanno aliquota al 0,25%.

    verifica se al momento della stipula hai beneficiato dell’aliquota al 0,25%: in tal caso la richiesta dell’Agenzia delle Entrate è corretta.


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Cartella Agenzia Entrate per vendita del 25% prima di 5 anni
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">