Aquisto secondo immobile, trasferimento agevolazioni

Home Forum Acquisto (prima) casa Aquisto secondo immobile, trasferimento agevolazioni

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1476

    Alessandro

    Buongiorno,

    11 anni fa ho comprato una “prima” casa con le agevolazioni. Il valore di questa casa era veramente basso. Mi trovo adesso a dover comprare una casa di importo rilevante che diventerà la mia abitazione principale. Posso usufruire dell’agevolazione sull’imposta di registro sulla differenza tra quando già sfruttato con il vecchio acquisto ed il valore di quello nuovo?
    Se non è possibile posso rinunciare alle agevolazioni della vecchia casa pagando penali e restituendo quando non pagato 11 anni fa di imposta di registro per poter riusare l’agevolazione sul nuovo acquisto.

    Sono veramente sconsolato a pensare che per un’acquisto non rilevante abbia perso per sempre la possibilità di sfruttare le agevolazioni se non vendendo.

    Che poi potrei vendere e ricomprarla nello stesso giorno ed allora a quel punto diventerebbe seconda casa… non ha senso….

    grazie per un vostro commento

    Alessandro


    #1540
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ti confermo tutti i tuoi timori: non esiste soluzione se non vendere l’immobile (oppure regalarlo ad esempio ad un parente).


Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.