Agevolazioni su seconda casa se abitazione principale

Home Forum Acquisto (prima) casa Agevolazioni su seconda casa se abitazione principale

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 6 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #348

    gae

    Vorrei chiarimenti sulla seguente situazione:
    sono proprietario di una casa nella città ‘A’, acquistata nel 2003 e sulla quale ho usufruito delle agevolazioni prima casa, eclusivamente l’iva al 4%. Ho mantenuto la residenza nella città A. Ora vorrei acquistare nella città B un’altra casa, sulla quale dovrò fare un mutuo. Se porto la residenza nella città B, facendo diventare la casa nella città B abitazione principale, posso usufruire delle detrazioni 19% sugli interessi del mutuo. Vorrei sapere se posso usufruire di altre agevolazioni, come l’impsta sostitutiva sul mutuo dello 0.25%, la detrazione sull’intermediazione immobiliare e le spese notarili, le detrazioni per lavori di ristrutturazione.
    Grazie anticipatamente per l’interessamento.


    #362
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Il tuo appartamento B sarà a tutti gli effetti la tua abitazione principale e beneficierà delle relative agevolazioni, che consistono in:

    -IMU agevolata come “prima casa”
    -Detrazione degli interessi passivi del mutuo
    -Rendita ai fini IRPEF come “prima casa”

    All’interno della detrazione interessi passivi puoi includere anche altre voci, tra cui l’intermediazione dovuta alla banca, le spese notarili per la sola stipula del contratto di mutuo (non per la compravendita), l’istruttoria, le tasse relative al mutuo. Tutte queste concorrono alla quota massima di detraibilità fissata in 4.000 euro/anno.

    Per quanto riguarda l’imposta sostitutiva del mutuo, è agevolata al 0,25% solo se l’immobile è “prima casa”, il tuo invece sarà “seconda casa” pur diventando abitazione principale e quindi sarà (purtroppo) del 2%.

    #366

    Giuliano

    Buongiorno, io sono nella stessa situazione di Gae, vorrei avere una precisazione in merito ai mutui: vedo che le banche applicano tassi minori in caso di “prima casa” rispetto a “seconda casa”.
    Potremmo anche noi che compriamo seconda casa ma abitazione principale usufruire di queste agevolazioni sui tassi?
    Grazie mille
    Buona giornata

    #372
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Giuliano, tutto dipende dalle condizioni praticate dalla banca. La risposta la trovi nel foglio informativo del mutuo che puoi anche scaricare dal sito della banca che hai scelto: li puoi vedere se il requisito “prima casa” richiesto dalla banca è riferito alle agevolazioni in fase di acquisto oppure se è riferito all’uso come abitazione principale.


Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Rispondi a: Agevolazioni su seconda casa se abitazione principale
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">